Prevenire e contrastare l’osteoporosi in modo naturale

L’osteoporosi è una patologia dello scheletro tipica dell’età senile. È caratterizzata da una riduzione consistente della densità minerale ossea e comporta un’alterazione della microarchitettura dell’osso, con conseguente fragilità e aumento del rischio di fratture.

La terapia farmacologica, soprattutto in caso di osteoporosi avanzata, diventa necessaria per arrestare la sua progressione, ma per prevenire e contrastare la malattia è molto importante integrare nella nostra dieta calcio e Vitamina D3, i veri responsabili della salute delle nostre ossa.

Quali sono le cause e fattori di rischio dell’osteoporosi?

L’osteoporosi si divide in primaria, tipica della post-menopausa e dell’età senile, e in secondaria, causata da malattie non ossee, da farmaci (principalmente corticosteroidei) e da sostanze tossiche.
Le donne sono più colpite da questo problema e la maggiore incidenza è rapportata alla diminuzione di estrogeni che si ha con il progredire dell’età e l’arrivo della menopausa. Gli estrogeni, infatti, favoriscono l’assunzione del calcio da parte delle ossa e ne inibiscono il deterioramento: il loro calo comporta un minor assorbimento di calcio e favorisce, di conseguenza, la demineralizzazione dell’osso.
Una donna perde circa il 15% della massa ossea nei primi dieci anni dall’inizio della menopausa e a 70 anni il calo può arrivare intorno al 30%.

Nella stragrande maggioranza dei casi, tuttavia, non un solo, ma più fattori di rischio concorrono nell’insorgenza dell’osteoporosi: ridotta assunzione di calcio con la dieta, ingestione di bevande con ridotto contenuto di calcio (bevande gassate), ridotta secrezione di estrogeni, stress, cibi ricchi di conservanti e preconfezionati, fumo di sigarette, vita sedentaria, ridotto consumo di latticini, assenza o ritardo di gravidanza e anche di allattamento al seno.

Calcio e Vitamina D: integrarli è importante per prevenire l’osteoporosi

Il calcio e la Vitamina D3 sono sostanze indispensabili per il benessere delle ossa. Il primo è un minerale essenziale nella struttura delle ossa, mentre la Vitamina D, o calciferolo, è un ormone che controlla soprattutto l’assorbimento del calcio a livello intestinale. Assumere una giusta quantità di calcio e Vitamina D3 è fondamentale per rinforzare l’apparato osteoarticolare e per prevenire e contrastare l’osteoporosi.
Talvolta, però, una dieta equilibrata non è sufficiente a soddisfare il reale fabbisogno di queste sostanze e in caso di ridotta assunzione con la dieta o di aumento del fabbisogno – ad esempio durante la gravidanza e l’allattamento o per le donne in menopausa – può diventare necessaria un’integrazione di calcio e Vitamina D3.

Dalla ricerca scientifica di Eugeo è nato Osteo D-Plus, un integratore naturale a base di calcio, Vitamina D3 e piante officinali, che aiuta a prevenire e combattere l’osteoporosi, rinforzando l’apparato osteoarticolare.

OSTEO D-PLUS

l’integratore naturale per prevenire e combattere l’osteoporosi

Rinforza il tuo apparato osteoarticolare integrando Calcio e Vitamina D3, responsabili della salute delle ossa.